Team Building

La strategia aziendale deve molto a tattiche e strategie militari, Il paintball, nella veste di simulazione di battaglia, si presta perfettamente al training outdoor e alla formazione di gruppo.

"Il generale esperto non va, ma fa in modo che sia il nemico a venire: non si lascia condurre da lui"

Vuoi una grande esperienza di team building per il gruppo? Non cercare oltre!

Il paintball è la soluzione, anzi Paintball Milano è la risposta alle tue esigenze di training: l’unico in Italia che possa garantire oltre che la miglior esperienza di paintball anche l’eccellenza dei servizi banchettistici e congressuali grazie all’attiguo Ristorante Torre dei Gelsi. L’unico che possa gestire contemporaneamente fino a 120 giocatori su 6 Campi .

Ritmo veloce, alta tensione uniti a divertimento ed entusiasmo rendono una partita di Paintball un ottimo esercizio di team building.

Nulla unisce le persone come un po’ di pressione ed una sana competizione sportiva e il paintball è eccellente per creare questi sentimenti nel tuo gruppo. Per vincere una partita di paintball, i team devono lavorare insieme, coordinarsi, rispettare i ruoli, comunicare, essere disposti a correre dei rischi, e sacrificarsi per la squadra, insomma tutti importanti valori aziendali che trasformano un gruppo di persone in una squadra trionfante.

"Se sei inattivo mostra movimento, se sei attivo mostrati immobile"
"Con ordine, affronta il disordine; con calma, l’irruenza. Questo significa avere il controllo del cuore."

Le basi della strategia aziendale sono comuni e mutuate dalla disciplina militare.

A differenza di altri esercizi di outdoor training, il paintball ha nel suo DNA i concetti basilari di gioco di squadra, spirito di sacrificio, gestione delle “risorse umane” ricerca di un vantaggio strategico, assegnazione di compiti, ruoli e responsabilità in gerarchia o in autonomia. Le possibilità sono innumerevoli e la nostra presenza sul mercato ci ha consentito di maturare un’esperienza unica in Italia in questo settore, sviluppando progetti formativi piuttosto che semplici giornate di incentive con le maggiori società Italiane e multinazionali.

Team Building Vs Incentive

Un giornata di outdoor training nel nostro borgo può essere progettata in diversi modi, il punto di partenza deve essere stabilire se si intenda creare un’esperienza completa di Team Building oppure una più leggera ( ma non per questo meno efficace) giornata di incentive. La differenza tra quest’ultimi è che il primo integra l’esperienza del secondo con sessioni di brief e debrief in cui dei coach professionisti dopo aver osservato le dinamiche di gioco e alla luce delle linee guida date dal dipartimento Human Resources del cliente interagiscono con i giocatori al fine di esplicitare le emozioni e gli insegnamenti offerti dall’esperienza di gioco e poterne fare un prezioso bagaglio da riportare nel contesto aziendale.

"Il timore di un danno frena. L’azione logora. La prospettiva di un vantaggio incita. "
"Se sei inattivo mostra movimento, se sei attivo mostrati immobile"

Progetti formativi su misura

Il progetto di Team Building verrà sviluppato da Milano Paintball Camp tenendo nel rispetto di tutte le norme e procedure di sicurezza, partendo dalle modalità di gioco collaudate per questo tipo di eventi. Ogni campo/scenario è studiato per delle missioni ben precise che richiedono strategie e tattiche eterogenee e quindi si prestano in maniera diversa a simulare i diversi contesti di mercato e confronto aziendale.

Un gioco di simulazione bellica come strumento formativo

Come insegnato nei testi universitari, la strategia aziendale deve molto a tattiche e strategie militari, Il paintball in quanto simulazione di guerra, si presta perfettamente all’implementazione e studio di quest’ultime. La duttilità del gioco a plasmarsi alle esigenze formative è evidente ed è molto stimolante da parte nostra poter scrivere a quattro mani (o 6 se si decide di coinvolgere una società di coaching) con il cliente un copione di gioco che permetta la simulazione, il training e la veicolazione nella maniera più efficace dei preziosi contenuti formativi.

"In ogni conflitto le manovre regolari portano allo scontro, e quelle imprevedibili alla vittoria"

Corporate combo: team building + pranzo + servizi congressuali

Paintbull milano paintball camp, è ricavato all’interno di un Borgo Medievale che ospita il Ristorante Torre dei Gelsi; una struttura che da anni accoglie banchetti ed eventi aziendali. Grazie ai 400 posti a sedere suddivisi in 4 sale è possibile prevedere oltre alle sessioni di team building nei campi e nei boschi del borgo, anche cene, pranzi, coffee break, oltre a seminari e workshop con opportuno allestimento delle sale e tutti i corredi tecnici, (video proiettore, lavagne, impianto audio, etc.)

Modalità di gioco team building

Ricerca della base avversaria, difesa della propria. 2 squadre si affrontano, ciascuna deve proteggere la propria base ( bandiera ) e conquistare quella avversaria di cui non conosce l’ubicazione. Il tempo per il completamento della missione viene limitato a 20 minuti , in caso di stallo vince la squadra con più giocatori in campo. Questa è la declinazione più tattica e strategica del gioco, la capacità di dividersi ruoli e mansioni coerentemente con le proprie capacità fa la differenza al fine del conseguimento del risultato, rispetto al gioco precedente, in questa modalità la regia e la programmazione ex ante costituiscono una fase importante e necessaria , viene dunque tirata in causa e stimolata la capacità di programmazione e di elaborazione strategica nonchè la conseguente necessità di definire una tattica ed assegnare dei compiti.
Recupera i generi di prima necessità. 2 o più squadre si affrontano, sanno che nel campo sono presenti alcuni generi di prima necessità, alcuni visibili altri meno. Le 2 squadre dovranno organizzarsi per recuperarli evitando di essere decimate dal fuoco nemico e avendo cura che i preziosi oggetti non vengano rubati… Il tempo per il completamento della missione viene limitato a 20 minuti , in caso di stallo vince la squadra con più oggeti in cassaforte. Questa missione è ricca di spunti metaforici di simulazione della competizione aziendale, in primis la battaglia non come fine ma come necessità, i beni di prima necessità rappresentano le opportunità del mercato che fanno gola ai diversi player ( competitor ) la battaglia è dunque necessaria per la sopravvivenza e la supremazia….
Conquista del fortino Nazista. Alleati e Nazisti si affrontano, Il compito degli alleati è la conquista del bunker Nazista. Il tempo per il completamento della missione varia tra i 7 ed i 15 minuti. Questa versione, contituisce la sintesi delle prime 2 modalità: strategia e azione con un fattore di novità che è costituito dal vantaggio strategico di chi difende il fortino. In questo campo siamo soliti attribuire ad un giocatore ( o più) della squadra degli Alleati, il ruolo di medico ( potrà rimettere in gioco un certo numero di giocatori eliminati) per poter bilanciare le sorti in campo.
-Deposita l’ordigno nucleare nel portale dimensionale 2 squadre in contrapposizione, la prima deve depositare l’ordigno nel portale dimensionale difeso dalla seconda. E’ la novità del 2016, un allestimento fantasy cinematografico che garantisce sessioni di gioco adrenaliniche.
Eliminazione totale. 2 squadre si affrontano, ciascuna deve eliminare la squadra avversaria colpendola con le paintballs. il tempo per il completamento della missione varia tra i 5 ed i 10 minuti. Si tratta della versione più istintiva e veloce del gioco, il riferimento alle dinamche lavorative può essere la capacità di prendere decisioni velocemente e sotto stress: stimolare l’intraprendenza decisionale e la responsabilità professionale in coerenza con gli organigrammi e le procedure aziendali ( schemi e tattiche di gioco)
Col.: È buono vero? Senti com’è buono? Luca : Cosa? Col.: L’odore delle paintballs, lo senti? Non c’è niente al mondo che abbia questo odore.[Si inginocchia] Mi piace l’odore delle paintballs al mattino. E’ il nuovo campo: la ricostruzione degli ambienti di guerra dei Vietnam oltre ad essere appagante allo sguardo è estremamente divertente: da una parte un tranquillo villaggio rurale dall’altra un fitto bosco dove si erigono delle garitte di vedetta; in mezzo un fiume guadabile o attraversabile tramite ponti sopraelevati. Trincee e cunicoli rendono il campo ancora più tecnico e adrenalinico: l’avversario può nascondersi ovunque ed è possibile aggirare le file nemiche senza essere intercettati. Un’esperienza di gioco nuova che vi aspetta per mettervi alla prova!

VIDEO PAINTBALL TEAM BUILDING

FOTO PAINTBALL TEAMBUILDING

Feedback dalle aziende ospiti

CINZIA B.
CINZIA B.
@username
Leggi Tutto
“ Carissimi , desidero ringraziarVi della collaborazione ed attenzione dimostrata nella fase organizzativa della nostra giornata sociale e approfitto per farVi sapere che sono rimasti tutti molto contenti sia del gioco che di quanto offerto alla Torre dei Gelsi. Non mancheremo senz'altro di farci sentire qualora un'altra delle nostre società avesse desiderio di organizzare una giornata simile con lo scopo di fare del team building. Grazie ancora davvero!
Fabio
Fabio
@username
Leggi Tutto
Location: BELLA: è piaciuta a tutti, Velocemente raggiungibile da Milano Pranzo: Secondo me rispetto al prezzo a persona un po' scarso ma qualità buona Cena: Qualità molto buona Porzioni abbondanti Servizio buono PaintBall: Evento molto ben riuscito L’unica pecca il ns ritardo :)! Per il resto 3 ore ci vogliono tutte per giocare Lavoro Team Building: Purtroppo il ritardo è stato a scapito del lavoro di team building a cui abbiamo dedicato 45 minuti per il debriefing ieri sera Cmq ben riuscito, ottimi spunti che richiederebbero un lavoro successivo, insomma un punto di partenza per approfondire le tematiche emerse Feedback generale Molto buono visto l' attenzione e disponibilità tua e di tutte le persone a supporto dell evento !! Se ho dimenticato qualche elemento per te rilevante chiedi che ti rispondo volentieri E ANCORA GRAZIE !!! Ciao
John Doe
John Doe@username
Leggi Tutto
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.
Precedente
Successivo

Ci hanno già scelto